Tel. 051-63.52.911

Donazione liberale aziende

Associazione di Volontariato per l'AUtogestione dei SERvizi e la Solidarietà

Sostienici

Ogni donazione, piccola o grande, è importante per sostenere la nostra associazione e aiutarci ad aiutare le persone anziane più fragili e in difficoltà!

La tua azienda può contribuire con una donazione liberale ad Auser Volontariato di Bologna, scegliendo l’importo del contributo e scrivendo come causale “Donazione Auser Volontariato Bologna Associazione Onlus”

  • Attraverso un bonifico bancario

IBAN: IT82 H 06385 02406 07400012119S

  • Attraverso un bonifico al c/c postale

IBAN: IT26 C 07601 00240 0000020477402

  • Attraverso un versamento con bollettino postale

c/c 20477402

  • Attraverso una donazione Online in modo veloce e sicuroPayPal è il metodo rapido e sicuro per pagare e farsi pagare online.

La generosità della tua azienda viene premiata. Essendo una onlus, Auser prevede la possibilità di detrarre o dedurre dalla dichiarazione dei redditi.

Le aziende possono: dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali a favore di AUSER VOLONTARIATO ONLUS fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di €70.000,00 (Rif.: art. 14 del D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/05); oppure dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni liberali (donazioni) a favore di ONLUS per un importo non superiore a €30.000,00 o al 2% del reddito di impresa dichiarato (Rif.: art.100, comma 2, lett. H) D.P.R. n. 917/86 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi).

 

News Recenti

Martedì 30 gennaio alle ore 13.50, nel corso della trasmissione "Siamo Noi" su TV2000 (Canale 28 del digitale terrestre), andrà in onda un servizio dedicato al Progetto Maquillage,

Prosegue il percorso di Rete Benessere – Auser Insieme, la nuova associazione di promozione sociale che si è formata quest’estate da una condivisione tra Auser Bologna e SPI CGIL Bologna.

 Martedì 16 gennaio alle ore 17 al Centro Zonarelli in via Sacco 14 a Bologna vi sarà la presentazione del libro "Jawad dallo psicologo".

Condividi