Top

Anziani più soli e privi di assistenza: pubblicato il IV Rapporto Nazionale Filo d’Argento

Senza categoria
1 Ago

Anziani più soli e privi di assistenza: pubblicato il IV Rapporto Nazionale Filo d’Argento

Per la maggior parte hanno più di 75 anni e sono donne; non sono seguiti dai servizi sociali, sono a forte rischio di emarginazione ed esprimono un grande bisogno compagnia e la possibilità di muoversi nel territorio.  E’ stato presentato il IV Rapporto Nazionale del Filo d’Argento, il Servizio di Telefonia Sociale promosso da Auser in favore degli anziani e delle persone in difficoltà.

Sono oltre 433.498 gli anziani che nel corso del 2010 si sono rivolti al Filo d’Argento: lo 0,8% in più rispetto all’anno precedente.
Mentre i servizi forniti aumentano sempre di più, schizzando a 2.201.076 più 9,6% rispetto al 2009; segno dell’aumento nel rapporto tra numero di servizi erogati e utenti (che passa dal 4,7 nel 2009 a 5,1 nel 2010).

Tanti e differenti i servizi richiesti: dalla compagnia telefonica o a domicilio, al trasporto sociale per visite, controlli e terapie o altre esigenze, all’aiuto relazionale, ai piccoli interventi domiciliari, fino alle attività di intrattenimento e di promozione del benessere.

Con la crisi, inoltre, non solo sono aumentati i cittadini più fragili e a rischio di esclusione sociale, ma si registra anche una crescente difficoltà da parte delle Pubbliche Amministrazioni a rispondere alla domanda dell’utenza. In base alle analisi svolte su un campione di 27.000 utenti, infatti, risulta che il 90% delle persone seguite  dal Filo d’Argento, non è inserito in un piano di assistenza pubblica. Va sottolineato inoltre che ben il 34,2% delle richieste di informazione e aiuto pervenute al Filo d’Argento nel 2010, arrivano proprio da Istituzioni pubbliche (Asl, servizi sociali comunali, ed altri enti pubblici) a causa della  loro impossibilità di intervento.

Leggi il Rapporto

Per contattare il Filo d’Argento
Numero Verde gratuito: 800/99.59.88 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20)

Share