Top

Auser partecipa alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi

10 Set

Auser partecipa alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi

Anche Auser partecipa alla “Marcia delle donne e degli uomini scalzi“, l’iniziativa lanciata da tanti protagonisti del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’associazionismo in sostegno delle donne e degli uomini migranti dei nostri giorni, che vedrà la sua tappa principale a Venezia.

La marcia vuole essere una presa di posizione forte per innescare un percorso di cambiamento che chiede a tutti gli uomini e le donne del mondo globale di capire che non è in alcun modo accettabile fermare e respingere chi è vittima di ingiustizie militari, religiose o economiche che siano.

Con questa iniziativa si chiede l’impegno dell’Italia e dell’Europa di abbandonare le scelte della chiusura e del razzismo e attuare una politica di accoglienza e di rispetto dei diritti umani.

La Marcia viene lanciata per chiedere nello specifico quattro necessari cambiamenti delle politiche migratorie europee e globali:

1. certezza di corridoi umanitari sicuri per vittime di guerre, catastrofi e dittature

2. accoglienza degna e rispettosa per tutti 

3. chiusura e smantellamento di tutti i luoghi di concentrazione e detenzione dei migranti

4. creare un vero sistema unico di asilo in Europa superando il regolamento di Dublino

A Bologna l’appuntamento è alle 17 in piazza del Nettuno, per poi svolgere una marcia simbolica fino a piazza Roosevelt.

Per informazioni:

http://donneuominiscalzi.blogspot.it/

Share