Top

Le ultime notizie

PROGETTO ERBE OFFICINALI (SASSO MARCONI)

Continua l’opera del volontario AUSER alle prese con l’arte della coltivazione delle erbe officinali, da trasmettere e condividere con giovani disabili.
Leggi tutto

PROGETTI ANFASS

Trasporti e accompagnamenti per giovani disabili presso strutture diurne di accoglienza (Centro Bombiana a Gaggio Montano, Centro “C’Entro Anch’io” di Modiana di Borgonuovo, Centro Domino di Crespellano, Pieve di Cento, Malalbergo, Centro “Il Girasondo di Porretta Terme, Centro “Il Bucaneve” di Castel Maggiore, San Benedetto Val di Sambro.
Leggi tutto

PROGETTO VIRTUAL COOP

E’ un servizio che AUSER realizza a favore di giovani disabili che lavorano presso la Cooperativa Virtual-Coop, consistente in attività plurime coprogettate con la struttura.
Leggi tutto

PROGETTO AQUAGIN (CASALECCHIO DI RENO)

Si accompagnano e si seguono giovani disabili in attività ginnico-sportive in acqua.
Leggi tutto

PROGETTO UILDM – TELETHON

Da anni l’AUSER collabora con la UILDM per la raccolta fondi finalizzata alla ricerca sulla distrofia muscolare e malattie genetiche. Oltre alla raccolta fondi nelle piazze, si realizzano in realtà come Argelato spettacoli teatrali organizzati dall’AUSER a sostegno del progetto Telethon, ed altre attività coprogettate con la UILDM.
Leggi tutto

PROGETTO COOP HANDICAP 24 (CASTENASO)

Nel 2004 il gruppo AUSER di Castenaso ha collaborato con la Coop Handicap 24 per accompagnare i ragazzi disabili, in strutture sportive o per altre mete indicate dall’Associazione. L’impegno dei nostri volontari ha permesso a questi ragazzi di poter svolgere attività essenziali altrimenti precluse.
Leggi tutto

PROGETTO COOP. ATTIVITA’ SOCIALI “BORGONUOVO” (SASSO MARCONI)

Sostegno, cura, compagnia, trasporto a giovani disabili ospiti del Centro di Borgonuovo, in collaborazione con la Coop. “Attività Sociali”.
Leggi tutto

PROGETTO CENTRO ACCOGLIENZA “LA RUPE” (SASSO MARCONI)

Attività di sostegno e ausilio diretto alla realizzazione degli obiettivi sviluppati dal Centro.
Leggi tutto

PROGETTO TRISOMIA 21

Auser ha collaborato con l’impegno dei gruppi comunali di San Lazzaro, Casalecchio e Calderara di Reno alla realizzazione delle iniziative organizzate dall’Associazione C.E.N.TR.O. 21-Onlus di San Lazzaro di Savena. Il progetto che ha coinvolto AUSER, è stato quello di rendere partecipi i ragazzi, affetti da sindrome di Down ai corsi di laboratori teatrali, musicali, etc. organizzati dall’Associazione, mediante i necessari e frequenti accompagnamenti. Solo grazie all’intervento quotidiano dei volontari AUSER si è potuta realizzare la presenza dei ragazzi a questi...
Leggi tutto

PROGETTI CON COOP CSAPSA

Auser collabora con CSAPSA per rispondere ai bisogni degli utenti invalidi trasportandoli presso i Centri Diurni e luoghi di socializzazione, inoltre si è dato continuità al progetto di collaborazione con gli operatori che seguono i ragazzi accolti nei “Gruppi Appartamento”. Con la CSAPSA si realizzano inoltre progetti di valorizzazione di spazi verdi destinati alla collettività, come per esempio, il Parco di Bagnarola.
Leggi tutto

PROGETTO AEROMODELLISMO

Progetto realizzato nel comune di Monzuno rivolto ai ragazzi delle scuole, finalizzato a stimolare creatività e fantasia. Lo scopo didattico è altresì volto a trasmettere e sedimentare nozioni di tecnica e di fisica attraverso il “gioco” ed offrire spazi concreti di crescita e socializzazione per minori in difficoltà. Questo progetto ha anche l’obiettivo di migliorare il rapporto generazionale in uno spazio didattico culturale di interscambio di esperienze. Molti premi e riconoscimenti nazionali hanno sancito l’evidente validità del progetto.
Leggi tutto

PROGETTO IL BULLONE

Progetto realizzato nel Comune di Minerbio con il patrocinio del Comune e della ASL e in collaborazione con la Cooperativa Attività Sociali. L’obiettivo è il recupero di ragazzi in una situazione difficoltà. Attraverso i saperi e l’esperienza dei volontari AUSER in collaborazione con la cooperativa “Attività Sociali”, si dà l’opportunità a questi ragazzi di realizzare attività concrete come la riparazione meccanica di cicli e motocicli nonché la conoscenza approfondita di diversi materiali (esempio il legno). E’ implicito che con questo...
Leggi tutto

PROGETTO CON ISTITUTO “RUBBIANI”

Questo progetto si realizza presso l’Istituto “Rubbiani”. E’ un’iniziativa di sostegno alla didattica per giovani in difficoltà, bisognosi di supporti aggiuntivi, realizzata da volontarie Auser dotate di specifiche professionalità, logopedista, insegnanti di inglese e di matematica.
Leggi tutto

PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA (ARGELATO)

In collaborazione con la polizia municipale per offrire ai giovani studenti delle scuole medie inferiori informazioni indispensabili inerenti le norme di sicurezza stradale e civica.
Leggi tutto

PROGETTO LABORATORIO DI AGGIUSTAGGIO E PROGETTO ORTO (SAN PIETRO IN CASALE)

Sono progetti – come il precedente – che si realizzano nel Comune di San Pietro in Casale in collaborazione tra istituti scolastici e Amministrazione comunale. Si tratta di percorsi di conoscenza, informazione e formazione dei ragazzi sulle tecniche di aggiustaggio biciclette, arredi urbani e di preparazione semenzai e semina orto. Il progetto inoltre si è esteso ai giovani portatori di handicap.
Leggi tutto

PROGETTO ASSISTENTI CIVICI (in collaborazione con l’Ufficio Sicurezza del Comune di Bologna)

Presidio di sicurezza e di sicura protezione per gli scolari dei Quartieri Reno, Savena, Santo Stefano, Borgo Panigale, Navile, San Vitale per la città e del Comune di Castel Maggiore, ed in varie in altri Comuni del territorio Metropolitano. La presenza di volontari AUSER rappresenta in sé garanzia e sicurezza per i ragazzi e le famiglie che reiteratamente ci esprimono la loro gratitudine e l’apprezzamento per un’iniziativa riconosciuta e socialmente molto considerata.
Leggi tutto

PROGETTO NONNI E NIPOTI (CASALECCHIO DI RENO)

In collaborazione col Comune, gruppi “misti” giovani e anziani (nonni e nipoti) percorrono itinerari artistico-culturali nelle città d'arte italiane. E’ un progetto volto essenzialmente alla costruzione di rapporti intergenerazionali.
Leggi tutto

PROGETTO “BABY”

(in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Bologna) E’ un progetto iniziato nel 2003 con un ciclo di formazione, a sostegno della genitorialità e che prosegue ora con interventi a sostegno e cura di minori.
Leggi tutto

PROGETTO LEGA TUMORI

A Crevalcore il gruppo AUSER in collaborazione con lo SPI – Lega Tumori – Medici di Base, con il patrocinio del Comune, ha organizzato visite di controllo e prevenzione tumori a sostegno e ausilio fattivo a cittadini/e interessati.
Leggi tutto

PROGETTO PIAZZA GRANDE

Da molti anni AUSER collabora con l’Associazione Piazza Grande nella realizzazione di percorsi formativi di mestieri come il “recupero e aggiustaggio biciclette” destinato a chi ha avuto una vita segnata da esperienze di emarginazione sociale, come i senza fissa dimora.
Leggi tutto

PROGETTO IL MELOGRANO (PIEVE DI CENTO)

Presso il Centro Sociale “Luigen” volontarie AUSER di Pieve di Cento si incontrano per attività di studio e ricerca delle tradizioni linguistiche, teatrali, culturali del luogo, ed altre attività di carattere sociale e culturale.
Leggi tutto

PROGETTI DI ALFABETIZZAZIONE IMMIGRATI

In diverse località della nostra Provincia, l’AUSER sostiene e organizza corsi di ALFABETIZZAZIONE rivolti ai cittadini immigrati che non conoscono la lingua italiana (Loiano, Monghidoro, Crespellano, etc.). A queste iniziative sono seguiti momenti di scambi culturali quali cene e feste per arricchire la conoscenza fra culture e tradizioni diverse.
Leggi tutto

PROGETTO ATA (BENTIVOGLIO)

E’ un progetto in collaborazione con un’associazione animalista (ATA) tesa a creare strutture di accoglienza “protetta” per animali abbandonati e/o randagi. Con ATA si svolgono attività diverse finalizzate al rispetto dei “diritti degli animali”
Leggi tutto

PROGETTO CANILE DI VEDRANA (BUDRIO)

Continua l’impegno, la cura e il nutrimento degli animali ospiti del canile da parte dei volontari AUSER in collaborazione con il Centro Sociale di Budrio e l’associazione che gestisce il Canile di Vedrana.
Leggi tutto

PROGETTO ORATORIO S.CECILIA “SISTINA” DI BOLOGNA

Nel 2004 si è data continuità al progetto di recupero delle zone adiacenti a Piazza Verdi. Il progetto più importante in questa realtà è quello di vigilanza dell’Oratorio di S.Cecilia in collaborazione con l’Ordine dei Padri Agostiniani. Grazie all’impegno dell’AUSER è stato restituito alla comunità questo prezioso luogo storico-culturale, agibile in tutta la giornata per i molti visitatori.
Leggi tutto

PROGETTO BASILICA DI S.GIACOMO

La chiesa è attigua all’Oratorio di S.Cecilia: dal 2003 i volontari AUSER prestano la loro attività per vigilare e realizzare percorsi guidati all’interno della basilica di S.Giacomo.
Leggi tutto

PROGETTO CULTURALE “ARTE E FONTANE” (TOLE’ DI VERGATO)

Tra i progetti culturali che l’AUSER realizza quello in collaborazione con l’associazione “Fontechiara” ha reso tangibile l’impegno e l’operato della nostra associazione attraverso il recupero delle fonti di Tolè; molti artisti coadiuvati dai volontari AUSER con sapienza e creatività hanno fatto dei punti d’acqua di cui la collina è ricca, un vero e proprio itinerario d’arte, che si va arricchendo di anno in anno. Un dono prezioso e raro a tutta la comunità, che si arricchirà a breve del contesto...
Leggi tutto

PROGETTO ADOTTIAMO IL FIUME (SAVIGNO)

In collaborazione con Comune di Savigno ed altre associazioni del territorio. Vede coinvolti i volontari di Savigno in un’attività di “cura e prevenzione…” del fiume Samoggia, finalizzato alla creazione di spazi ameni e confortevoli a ridosso del fiume che consentono itinerari vivi a contatto diretto con la natura.
Leggi tutto

PROGETTO MERCATINO DELLE ERBE (CALDERINO DI MONTE SAN PIETRO)

Il progetto vede una nostra presenza promozionale, nella settimanale e frequentatissima iniziativa realizzata dal Comune di Monte San Pietro nei mesi estivi.
Leggi tutto

PROGETTI DI SOLIDARIETA’ INTERNAZIONALE

Oltre ai progetti AUSER (Saharawi e Moldova) si realizzano in molti comuni progetti di sostegno a popolazioni colpite da gravi eventi bellici (ex-Jugoslavia, Kosovo, Centro Africa, Afganistan, Postumia, etc.) e/o da calamità naturale (Sri Lanka, Tailandia).
Leggi tutto
1 26 27 28 29 30