Top

Biotecnologie e buone prassi per il sostegno alla vita nella propria casa: se ne parla insieme a “2032: idee per la longevità”

14 Feb

Biotecnologie e buone prassi per il sostegno alla vita nella propria casa: se ne parla insieme a “2032: idee per la longevità”

Come possono le nuove tecnologie essere di sostegno alla longevità delle persone anziane, rendendo maggiormente sicuro e confortevole il proprio ambiente di vita? Di biotecnologie, tecnologie e buone prassi per il sostegno alla vita nella propria abitazione si parlerà mercoledì 13 marzo, in occasione della presentazione del libro “2032: idee per la longevità“.

La pubblicazione è una raccolta di brevi saggi sull’invecchiamento e la longevità della popolazione, grazie a migliori stili di vita e a una medicina più efficace, un invecchiamento che apre nuovi scenari di vita collettiva.

Come scrive Gianluigi Bovini, uno degli autori del libro, “in Emilia Romagna attualmente gli uomini vivono mediamente 81 anni e le donne 85. La sfida della longevità che ci attende è bella, impegnativa e inedita e richiede grande lungimiranza e una coraggiosa capacità di innovazione”.

L’incontro, organizzato da Auser Bologna, si svolgerà a partire dalle ore 17 presso la Sala Consiliare “Falcone e Borsellino” del Quartiere Borgo Panigale – Reno, in via Battindarno 123, e vedrà la partecipazione di:

Vincenzo Naldi, presidente del Quartiere Borgo Panigale – Reno
Sergio Lodi, presidente Auser Bologna
Gianluigi Bovini, demografo
Corrado Melega, medico, già presidente della Commissione Regionale del Percorso Nascita
Cristina Manfredini, responsabile area sociale Fondazione ASPHI Onlus
Anna Stella Massaro, Servizio Sociale di Comunità del Quartiere Borgo Panigale – Reno

Volantino del programma completo dell’iniziativa

L’elenco completo degli autori del libro: Bruno Pizzica, Fausto Viviani, Gianluigi Bovini, Roberto Bernabei, Flavia Franzoni, Silvia Giannini, Lorenza Maluccelli, Claudia Ceccacci, Stefania Irti, Franco Di Giangirolamo, Don Giovanni Nicolini, Duccio Campagnoli, Angiolo Tavanti, Raffaella Morsia, Marco Marchetta, Linda Pampari, Cinzia Barbieri, Luigi Giove, Fabio Fecci e Stefano Bonaccini.