Top

Emergenza caldo, torna il numero verde 800 562110

30 Giu

Emergenza caldo, torna il numero verde 800 562110

 

Con l’arrivo dell’estate il Comune di Bologna, in collaborazione con Azienda Usl, Cup 2000, Auser, Croce Rossa, Anteas e Ancescao, Centri sociali e farmacie, ha avviato come ogni anno il progetto “Prevenzione delle ondate di calore”, mirato a promuovere reti di sostegno in favore degli anziani e delle persone più fragili.

Chiamando il numero verde gratuito 800562110, i cittadini potranno ricevere informazioni sulle ondate di calore e chiedere indicazioni sulle buone prassi da attuare per far fronte a temperature estive troppo alte.

Le persone più fragili potranno inoltre accedere alle azioni messe in campo dai volontari di Auser, Croce Rossa, Anteas e Ancescao, come monitoraggio, compagnia, accompagnamenti a visite mediche e terapie e ai centri sociali anziani dotati di aree climatizzate. E ancora, consegna a domicilio di generi alimentari di prima necessità e di farmaci.

Infine in occasione delle ondate di calore le persone più a rischio saranno direttamente contattate per telefono e, in caso di necessità, raggiunte da volontari o operatori sanitari.

Share