Top

Ha preso il via il progetto Volontariato come stile di vita

Senza categoria
14 Nov

Ha preso il via il progetto Volontariato come stile di vita

L’Auser e tutte le associazioni del Quartiere Saragozza che hanno aderito alla proposta di progettazione territoriale promossa da Volabo, dopo essersi confrontate sulle problematiche emergenti, hanno evidenziato un bisogno crescente di rafforzare la coesione sociale tra le tante componenti soggettive e istituzionali.
La necessità di intervenire per ricomporre le reti comunitarie e per stimolare relazioni positive e solidali tra gli abitanti ha condotto alla definizione del progetto "Volontariato come stile di vita": l’associazionismo coinvolto ha infatti raccolto la sfida di sostenere la promozione di interventi finalizzati alla crescita e allo sviluppo della comunità e di sostenere percorsi di avvicinamento al volontariato, realizzando una campagna promozionale che coinvolga attivamente i cittadini. Per favorire l’efficacia della comunicazione e la buona riuscita del progetto i cittadini e i volontari delle associazioni verranno coinvolti in un ciclo di formazione basato sulla metodologia del focus group. I partecipanti avranno così la possibilità di ragionare sull’identità del volontariato e riflettere sulle motivazioni che spingono le persone ad impegnarsi per il bene della propria comunità. Inoltre, sono previsti percorsi di formazione specifici per reclutare e ed inserire nuovi volontari: un’occasione in più, quindi, per far crescere il volontariato nel nostro territorio!

Associazioni coinvolte: Auser, Andare a veglia, AITSman(associazione italiana Tutella Salute Mentale) Diritti senza barriere,Lipu, Tutela animali 1981

Per informazioni
Referente Auser della rete Saragozza: Anna Trevisani, tel. 051/63.52.911

Share