Top

Il 29 ottobre ALICe Bologna presenta i nuovi servizi a domicilio per le persone colpite da ictus e loro familiari

22 Ott

Il 29 ottobre ALICe Bologna presenta i nuovi servizi a domicilio per le persone colpite da ictus e loro familiari

Sostenere a domicilio le persone colpite da ictus e i loro familiari: l’associazione ALICe Bologna invita la cittadinanza a un incontro pubblico per presentare il nuovo progetto “Il ritorno a casa“, realizzato in collaborazione con Auser.

L’evento, promosso in occasione della Giornata Mondiale contro l’ictus cerebrale, si terrà martedì 29 ottobre, dalle ore 10 alle 13, alla Sala Consiglio “Cesare Masina” del Quartiere Navile, in via Saliceto 3/20 a Bologna.

Durante la mattinata verranno fornite informazioni sulla prevenzione e il riconoscimento dell’ictus, e verranno presentati i nuovi servizi di ALICe al domicilio.

Interverranno:
Daniele Ara, presidente Quartiere Navile
Marina Farinelli, presidente ALICe Bologna
Rolando Gualerzi, fondatore ALICe Bologna
Andrea Zini, direttore Neurologia Ospedale Maggiore e responsabile Rete Stroke metropolitana
M. C. Manca, Presidente della Commissione Sanità, politiche sociali, sport, politiche abitative del Comune di Bologna
Edgarda Degli Esposti, presidente onoraria Auser Bologna
Francesca Caiella, psicologa ALICe Bologna
Gloria Leonardi, neuropsicologa
Elisa Lucchi, psicologa ALICe Bologna.

Per informazioni:
tel. 3483197872
info@bologna.aliceitalia.org
http://bologna.aliceitalia.org

La locandina >>