Top

L’importanza del volontariato per il welfare di comunità. Un dibattito promosso da Auser alla Festa dell’Unità di Bologna

28 Ago

L’importanza del volontariato per il welfare di comunità. Un dibattito promosso da Auser alla Festa dell’Unità di Bologna

Il ruolo e l’importanza del volontariato per il welfare di comunità. E’ questo il tema al centro di un incontro promosso da Auser Volontariato Bologna e in programma sabato 5 settembre alle ore 9.30 presso la Sala dibattiti “Renato Zangheri” dalla Festa dell’Unità di Bologna.

L’iniziativa, dal titolo “Risorse, Volontariato e partecipazione: una via verso il welfare di comunità”, si propone di far luce su percorsi e prospettive per praticare un volontariato democratico e inclusivo, in un contesto che vede sempre più nei volontari una risorsa fondamentale a sostegno dell’intera collettività: dalle iniziative per le persone più fragili e bisognose, all’area sanitaria, alla tutela dell’ambiente e del patrimonio culturale.

Intervengono

Stefano Brugnara, Portavoce Forum Terzo Settore di Bologna, “La co-progettazione dei servizi nel territorio, fra economia, lavoro e nuovo sviluppo di comunità”

Secondo Cavallari, Presidente Auser Bologna, “L’esperienza associativa di AUSER in rapporto al futuro coinvolgimento del territorio”

Francesco Ranghiasci, Responsabile Innovazione e Sviluppo Puntodock, “Buone prassi sui percorsi e processi partecipativi nei territori”

Luciano Zanin, Direttore scientifico di Confinionline, “Welfare integrato e welfare partecipato: il possibile ruolo del fundraising”

Sergio Maccagnani, Responsabile Enti Locali segreteria Pd Bologna

Conclude: Stefano Zamagni, Economista dell’Università di Bologna

Prenderanno parte al dibattito anche: Edgarda Degli Esposti, Graziano Campanini, Paolo Bolognesi, Donata Lenzi, Fausto Viviani, Valentino Minarelli, Dante Colombetti, Matteo Lepore, Otello Ciavatti

Sono invitati a partecipare gli amministratori dei comuni e rappresentanti delle istituzioni.

Modera l’incontro: Antonella Di Pietro, Auser Bologna.

Al termine sarà possibile pranzare al ristorante della Festa ad un costo convenzionato di 10 euro.

Per informazioni

info@auserbologna.it

 

Share