Top

Quartiere Navile: è grande festa con il progetto Una Strada Possibile

Senza categoria
22 Giu

Quartiere Navile: è grande festa con il progetto Una Strada Possibile

Sabato 27 giugno dalle 16  in poi il quartiere Navile si animerà grazie alle iniziative proposte da Auser Bologna, Famiglia Aperta e da altre associazioni del Coordinamento Volontariato Lame per la festa di chiusura del progetto di rete  Una Strada Possibile, che si pone l’obbiettivo di incentivare la costruzione di buoni rapporti tra i residenti di culture e generazioni diverse. Nel corso della giornata si alterneranno momenti dedicati a sport, cultura musica e al semplice piacere di incontrarsi e stare insieme.

Alle 16 circa presso la Sala del Cubo in via Zanardi 249 verrà presentato  il video scaturito dal progetto di rete  Nodi di Vita, promosso da Volabo e realizzato in rete da Auser Bologna, CVL, Aliante, Fraternal Compagnia, Piazza Grande, Beati Noi, ass. Cirenaica, Linea 37, Spi, Sunia, Krila, Martini associati, Erich Fromm. Il video è frutto di un’esperienza progettuale  che ha contribuito ad evidenziare le problematicità alle quali Una Strada Possibile risponde con le sue iniziative e l’impegno costante  di volontari e associazioni.

Alle 17,30 presso il Centro Sportivo Pizzoli avrà inizio  il torneo di calcio a sette dedicato ai giovani del quartiere Navile. Gli interessati potranno iscriversi chiamando il numero: 333/28.29.299.
Per inaugurare la fase preparatoria alla Marcia della Pace che toccherà Bologna il prossimo Novembre, nel pomeriggio avrà luogo  la Partita della Pace alla quale sarà possibile partecipare e iscriversi il giorno stesso. I giovani volontari del progetto inoltre, condivideranno con il pubblico una serie di letture sui temi della non violenza.
La giornata di festa si chiuderà presso il Centro Sociale Pescarola, in via Zanardi 228, con un aperitivo e con lo show musicale degli Holiphant.

Per informazioni:
Auser Bologna
051/63.52.911
Famiglia Aperta
e.mail: famapert@iperbole.bologna.it

Share