Top

Una Strada Possibile: la Festa che scaccia la solitudine

Senza categoria
16 Apr

Una Strada Possibile: la Festa che scaccia la solitudine

Domenica 19 aprile presso il Centro sociale Pescarola in via Zanardi 228 avrà inizio una giornata di giochi, animazioni e divertimento organizzata dal Coordinamento Volontariato Lame- di cui Auser fa parte – nell’ambito di "Una Strada Possibile", progetto a sostegno dello sviluppo sociale del territorio, che si propone di migliorare la qualità della vita dei residenti, valorizzando e mettendo in rete le diverse realtà di volontariato presenti su un territorio definito spesso "problematico".

La giornata di festa avrà inizio alle 10.30 con un corteo di artisti di strada realizzato dall’associazione teatrale I Lunatici che partirà dal centro sociale Pescarola per dirigersi verso via Agucchi.
Gli artigiani allestiranno un mercatino con manufatti vari, e alle 12,30 l’associazione Famiglia Aperta e il Coordinamento Lame, in vista del Festival Internazionale della Zuppa, offriranno il pranzo ad artisti e pubblico, invitando tutti a gustare zuppe e delizie varie.
A seguire, dalle 13,30 in poi, l’associazione I Colobraro allestiranno un laboratorio di Pizzica e Tammuriata, mentre il Club Menopiù di Auser Bologna offrirà un angolo "make-up" nel quale sarà possibile ricevere anche consulenze estetiche.
Nel pomeriggio infine, l’associazione "Senza il banco" presso le sale del Cubo proporrà attività di animazione dedicate in particolare ai più piccoli.

L’evento di domenica 19 aprile si inserisce all’interno di un interessante e fruttuoso percorso intrapreso dalle diverse associazioni facenti parte del Coordinamento Volontariato Lame, che intende favorire la costruzione di relazioni sociali e rapporti di vicinato sereni e  positivi, combattendo così esclusione, emarginazione e conflittualità. A tal fine si è data molta importanza alle realtà associative giovanili.

Per informazioni:
cell: 333/28.29.299
e.mail: famapert@iperbole.bologna.it

Share