Top

VISIONI DI LAVORO, una installazione in realtà virtuale dal 12 al 18 giugno in Sala Borsa

10 Giu

VISIONI DI LAVORO, una installazione in realtà virtuale dal 12 al 18 giugno in Sala Borsa

VISIONI DI LAVORO è nato dalla collaborazione tra Teatro del Pratello e Associazione IL MULINO allo scopo di immaginare nuove prospettive per il lavoro, per capire come e se continuerà ad essere una componente centrale della condizione umana. Il progetto si è sviluppato su due anni attraverso una serie di attività laboratoriali rivolte a soggetti diversi che attraverso la scrittura, la fotografia, il video, hanno potuto esprimere la propria “visione” del lavoro.
L’idea per l’installazione finale è strettamente connessa ai limiti imposti dalla situazione pandemica: ogni spettatore, indossato il visore VRavrà la possibilità, in una realtà virtuale costruita all’interno dell’architettura di Salaborsa, di intraprendere un percorso tridimensionale immersivo – accompagnato da una voce guida – tra le scritture e i materiali visivi  prodotti all’interno dei tanti e diversi laboratori del progetto. In questo modo, le “visioni” di lavoro emerse dagli sguardi dei partecipanti al progetto si concretizzano in uno spazio virtuale che proietta lo spettatore in un futuro prossimo, dal quale osservare le possibili traiettorie di sviluppo del lavoro.

VISIONI DI LAVORO fa parte del progetto LAICI TEATRI, progetto cofinanziato dall’Unione europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020. 


SABATO 12 giugno ore 16-20
DOMENICA 13 giugno ore 10-17
LUNEDÌ 14 giugno ore 10-17
MARTEDÌ 15 giugno ore 10-19
MERCOLEDÌ 16 giugno ore 10-19
GIOVEDÌ 17 giugno ore 10-17
VENERDÌ 18 giugno ore 10-18 
a seguire presentazione pubblica del progetto con Gian Guido Balandi, Filippo Milani, Paolo Billi e con Laura Calafà, Giorgio Gosetti, Patrizia Violi 

ingresso libero secondo disponibilità con possibilità di prenotazione
L’installazione prevede una fruizione individuale di 30’ con visore VR per quattro spettatori contemporaneamente. Per prenotazioni scrivere a: teatrodelpratello@gmail.com

 

▶️ scarica QUI la locandina

 

Share