Top

Volontari Auser Amici dei bambini. L’esperienza di Giorgio Golfieri, volontario del gruppo di San Pietro in Casale

16 Feb

Volontari Auser Amici dei bambini. L’esperienza di Giorgio Golfieri, volontario del gruppo di San Pietro in Casale

A San Pietro in Casale esiste un gruppo di volontari davvero molto speciale… Esperti meccanici o falegnami, ma soprattutto espertissimi "nonni", hanno deciso di dedicare la loro attività di volontari ai bambini e ai ragazzi, a cui trasmettono le loro arti e conoscenze. Ne parliamo con Giorgio Golfieri, colonna portante del gruppo.

Giorgio, come sei entrato a fare parte del mondo Auser?
Io ho fatto il cuoco tutta la vita . Quando sono andato in pensione, anche se alcuni ristoratori volevano che continuassi a lavorare per loro, ho preferito dedicarmi al sociale. Naturalmente, visto che negli ultimi vent’anni avevo lavorato nella mensa delle scuole e mi ero trovato davvero bene, ho deciso di fare volontariato coi bambini!
Che tipo di attività svolgi?
Qui a San Pietro facciamo davvero un sacco di cose! Prima di tutto Auser ha aperto due bellissimi laboratori per i ragazzi delle scuole medie: uno di falegnameria e uno di aggiustaggio di biciclette e motorini. In quello di falegnameria, io ed altri tre volontari, aiutiamo i ragazzi a realizzare degli oggetti in legno. Se ad esempio ad un ragazzo serve un porta cd noi gli diamo una mano a costruirlo…oppure facciamo anche lavoretti un po’ più creativi, come realizzare le coreografie per la recita scolastica di fine anno! Il laboratorio di aggiustaggio, invece, ha l’obiettivo di insegnare ai ragazzi a cavarsela in caso di bisogno, ma ha anche uno scopo educativo: ad esempio insegniamo ai giovani a rispettare il codice della strada, spieghiamo loro che non bisogna truccare i motorini…
E ai ragazzi piacciono questi laboratori?
Moltissimo! Spesso i partecipanti sono giovani un po’ "difficili", che magari in classe ci stanno poco, ma noi riusciamo a tenerli lì due ore, interessati e concentrati. Per noi volontari questa è davvero una grandissima soddisfazione!
Ma fate volontariato solo coi ragazzi delle medie o seguite anche dei bambini più piccoli?
Le nostre attività coinvolgono i bimbi un po’ di tutte le età! Auser, a San Pietro in Casale, è convenzionata persino con la scuola materna! Con bambini dell’ultimo anno della materna, ad esempio, stiamo coltivando due orticelli: gli abbiamo insegnato a piantare le piantine, a misurarle e a curarle passo dopo passo. Man mano che le piante crescono i bambini ne vedono i cambiamenti, li disegnano e cominciano così a comprendere come “funziona la natura” . Quando poi sono mature le vendono ai genitori e, con il ricavato, si fa una festa tutti insieme!
E durante l’estate? Come fanno i bambini senza di voi?
Durante l’estate continuiamo a stare con loro, perché collaboriamo anche con il campo solare!Ad esempio aiutiamo gli educatori durante le gite, o portiamo i bimbi a vedere i bellissimi siti archeologici del nostro paese….D’altra parte ai bambini dispiacerebbe non vederci per tre mesi interi! Si è creato un rapporto veramente speciale e ci vogliono davvero molto bene!

Per informazioni: Auser San Pietro in Casale, piazza Calori 9, San Pietro in Casale (Bo), tel. 051/81.11.04 (tutti i mercoledì dalle ore 10 alle 12)

Share